In primo piano

Carlo Alberto Alemagna

“Mente vasta e nutrita di profondi studi”, nacque a Lancusi nel 1864 e morì quasi improvvisamente a Salerno il 4 marzo 1927, quando da poco aveva ottenuto la titolarità della Cattedra di Storia moderna all’Università di Roma. Figlio di un ufficiale superiore medico, Antonio e di Lavinia de Paoli, Carlo Alberto Alemagna, a soli 9 anni, ne rimase orfano.

Istituzione del Comune di Fisciano

𝐑𝐄𝐆𝐈𝐎 𝐃𝐄𝐂𝐑𝐄𝐓𝐎 𝐃𝐈 𝐈𝐒𝐓𝐈𝐓𝐔𝐙𝐈𝐎𝐍𝐄 𝐃𝐄𝐋 𝐂𝐎𝐌𝐔𝐍𝐄 𝐃𝐈 𝐅𝐈𝐒𝐂𝐈𝐀𝐍𝐎 𝐍° 𝟓𝟒𝟖 𝐃𝐄𝐂𝐑𝐄𝐓𝐎 𝐜𝐡𝐞 𝐩𝐫𝐞𝐬𝐜𝐫𝐢𝐯𝐞 𝐥𝐚 𝐟𝐨𝐫𝐦𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐢 𝐝𝐮𝐞 𝐝𝐢𝐬𝐭𝐢𝐧𝐭𝐢 𝐂𝐨𝐦𝐮𝐧𝐢 𝐜𝐨𝐦𝐩𝐨𝐬𝐭𝐢 𝐝𝐚 𝐦𝐨𝐥𝐭𝐢 𝐜𝐚𝐬𝐚𝐥𝐢 𝐜𝐡𝐞 𝐞𝐫𝐚𝐧… Leggi tutto »Istituzione del Comune di Fisciano