Vai al contenuto

Carpineto

Etimologicamente il nome della frazione deriverebbe da “Carpinus”, un albero appartenente alla famiglia delle betullacee molto presente in zona. La sua essenza veniva infatti utilizzata dagli abitanti per la produzione di giochi, tini e carretti. La frazione si divide in due borgate, Carpineto Superiore e Carpineto Inferiore con due chiese, quella di San Giovanni Battista e quella di San Nicola di Bari. Le località più popolose erano via Tuoro e via Curteri, situate a sud-est della frazione.

Mons. Giuseppe Saggese

Giuseppe Saggese nacque il 07 settembre 1615 a Carpineto Superiore dello Stato di Sanseverino, conseguì la laurea in teologia all’Università di Napoli; fu ordinato sacerdote dal vescovo di Capri il 24 settembre 1639 nella chiesa di San Francesco de Foro dei padri Conventuali di Mercato San Severino.