Vai al contenuto

Lapide ai Caduti

Penta

Le lapidi delle vittime delle due Guerre mondiali, sono situate in piazza Vittorio Emanuele, al lato dell’obelisco a San Rocco. La prima è in marmo bianco, in alto vi è un rilievo raffigurante una stella tra un ramo di alloro ed uno di quercia tra le date 1915-1918, segue l’epigrafe: “QUI È LA FULGIDA GLORIA CHE TRIONFA SULLA MORTE DEGLI EROI DI QUESTO COMUNE DOPO L’ULTIMA GUERRA DI REDENZIONE 24 MAGGIO 1921”; al centro, l’elenco dei 109 caduti della Prima Guerra Mondiale; in basso, due lampade votive.

La seconda, in basso di dimensioni minori è sempre in marmo bianco e commemora i caduti della Seconda Guerra Mondiale (1939-1945), con un’epigrafe che recita: “AI CADUTI DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE NELLA GUERRA DI LIBERAZIONE NAZIONALE NELLE MISSIONI DI PACE DELL’ITALIA DEMOCRATICA LA CITTÀ DI FISCIANO POSE VII NOVEMBRE MMX”.

Testi di riferimento

G. Celentano, Piccole Cronache di borghi salernitani